Abba Vive Razzismo Stop !

L’associazione Le radici e le ali ONLUS aderisce e invita a partecipare alla manifestazione indetta ad un anno dall’assassinio di Abba

Abba Vive Razzismo Stop !

Un anno fa ammazzavano Abba. in poche ore tutte le istituzioni cittadine si erano premurate di negare la natura razzista dell’omicidio. Un modo per negare la responsabilità politica di chi ha soffiato sulla paura e ha calpestato la libertà, in nome  della sicurezza, incapace di garantire diritti sicuri subito. Tuttavia nelle stesse successive ore, Milano, città che ha fiato e cuore per sollevarsi, quando la misura è colma di indignazione, si è riempita di mobilitazioni: la gente di Cernusco sul naviglio, gli amici e i parenti di Abba, gli studenti, i suoi coetanei, decine di migliaia di persone  in corteo, hanno mostrato la faccia meticcia e degna di una metropoli  precaria.
Ad un anno di distanza abbiamo visto i respingimenti in mare verso l’inferno dei lager libici, i pacchetti sicurezza e il reato di clandestinità, la durissima reazione alle rivolte nei Centri di Identificazione, l’ufficializzazione delle ronde. Il governo ha  soffiato sull’odio del diverso,alimentando una spirale di attacchi razzisti ,non ultime le aggressioni omofobe a Roma, e sulla paura che non genera mai sicurezza, ma mostri, per gestire il pantano della crisi, per cercare il consenso nella barbarie della guerra ai più  poveri dei poveri ai senza diritti, invece di offrire qualsivoglia risposta sociale. Lo stesso governo che ha deciso, senza sconti a nessuno, che la libertà è un rischio che di questi tempi non si può correre ed è intenzionato, in ogni modo a non correrlo.
Per ribellarsi a questo presente e non accettare un futuro fatto di guerra tra vite precarie, illibertà e violenza razzista, abbiamo deciso di costruire un mese di mobilitazioni antirazziste e dedicarlo ad Abba, uno di noi, che camminava sulle nostre strade con un passaporto identico al nostro, ma anche uno dei tanti, clandestini o no, che sono stati uccisi dalla barbarie della fortezza europa.

Saremo in piazza Sabato 19 settembre
alle 15.00 a Milano in Porta Venezia.

Comitato di Cernusco per non dimenticare Abba e fermare il razzismo (Cernusco sul Naviglio), Cantiere (Milano), No Mama project against racism, Centro sociale Eterotopia (San Giuliano-Milano), Spazio Baluardo (Milano), Spazio di quartiere Micene (San Siro, Milano), CCS/Coordinamento dei Collettivi Studenteschi di Milano e Provincia, Abitanti delle case popolari di San Siro (Milano), SOS Fornace (Rho-Milano), Cox18 (Milano), Corsari (Milano), centro sociale 28 Maggio (Rovato-Brescia), Centro sociale Barattolo (Pavia), Centro sociale Magazzino 47 Brescia, Foa Boccaccio (Monza), csa Baraonda, Emergency, Il Manifesto, Radio onda d’urto, Radio Popolare Milano, Campagna ilrazzismoèuna bruttastoria (Feltrinelli), Carta, Terre di Mezzo, Rete G2, Rete Partigiani in ogni quartiere, Anpi di Zona 8, Naga, Milano Città Aperta, Associazioni Le Radici e le Ali Onlus, Scuola Popolare d’Italiano per Migranti, Retescuole, Comitato 3 ottobre, Coordinamento scuola precaria, Collettivo Aut art Accademia di Brera, Comitato Scuola Precaria, Collettivo No Pasaran di Mediazione Culturale, Laboratorio contro la guerra infinita di Cologno, Collettivo Chaosmosi, Cachoeira de Pedras, Sinistra Critica, Rifondazione Comunista, AlJarida.

http://abbavive.blogspot.com/

Annunci
Explore posts in the same categories: Associazione, Manifestazioni

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: