Archivio per ottobre 2014

LA SCUOLA DI ITALIANO DI VIA GIAMBELLINO 150 RIPARTE!

9 ottobre 2014

UN NUOVO TETTO FINALMENTE!

A causa del tetto in amianto, delle infiltrazioni e dei mancati interventi di bonifica e ripristino dal parte di ALER, la scuola popolare di lingua italiana per stranieri di via Giambellino 150 era a rischio di chiusura.
Dopo aver resistito per anni, e dopo una petizione firmata da più di quattrocento persone ed una trattativa durata quasi sedici mesi, siamo riusciti a trovare una via d’uscita – faticosa, onerosa, ma possibile.
Non intervenendo ALER, rifaremo il tetto noi. Il 13 ottobre prossimo inizieranno i lavori.
L’amianto sarà rimosso (da una ditta specializzata) e la copertura del tetto rifatta, il tutto a spese della nostra piccola associazione, Le radici e le ali ONLUS, che organizza la scuola popolare di lingua italiana. In cambio l’associazione otterrà da ALER un parziale sconto sui canoni dovuti.

PRANZO POPOLARE DOMENICA 19 OTTOBRE!

Per sostenere i costi eccezionali del rifacimento del tetto avremo bisogno del sostegno di tutti coloro che negli anni passati ci sono stati vicini e ci hanno dato una mano, e di quanti possono cominciare a farlo ora.
Per questo invitiamo tutti al pranzo popolare che si terrà domenica 19 ottobre (ore 12.30) presso il Laboratorio di quartiere di via Odazio (casetta verde in mezzo ai giardini).
Festeggeremo il risultato, discuteremo di come riaprire la sede e di quali iniziative intraprendere – come sempre all’insegna dell’antirazzismo, della difesa dei diritti e della solidarietà.
Per l’occasione sarà presente il noto cantautore Alessio Lega – fra i più impegnati del panorama italiano –, che ci regalerà alcune delle sue belle canzoni.
L’intero ricavato del pranzo sarà ovviamente destinato a coprire le spese di rifacimento del tetto.

PERCHE’ COSI’ OSTINATI?

In molti avrebbero scommesso sulla nostra prossima chiusura. Del resto noi stessi sappiamo che – anche dopo che avremo rifatto il tetto – le cose non saranno facili. Siamo un’associazione composta interamente da volontari, senza rimborsi, e che paga un regolare affitto per gestire attività di puro volontariato. Per noi è dura e resterà dura.
Ma crediamo che questo piccolo concreto risultato ottenuto – bonificare dall’amianto e rifare il tetto della nostra piccola scuola d’italiano per stranieri, in totale autonomia – non sia solo un intervento utile per la salute nostra e delle persone del caseggiato e del quartiere; non sia solo una buona cosa, in prospettiva, per l’integrazione (o la co-integrazione) in Giambellino. Pensiamo che questo piccolo risultato sia anche un buon precedente per tutti gli inquilini che da anni pretendono interventi di manutenzione tanto indispensabili, quanto sistematicamente trascurati da parte di ALER, ed un buono spunto per la difesa e la riapertura di spazi sociali e culturali autonomi nei quartieri popolari.

PER PRENOTARSI PER IL PRANZO POPOLARE DI DOMENICA 19 OTTOBRE

Per partecipare al pranzo, basta inviare entro giovedì 16 ottobre una mail a:

mail_info(specificando nome e cognome di riferimento della prenotazione e numero di persone).

PER CHI VUOLE SOSTENERCI A DISTANZA

Per aiutaci a rifare il tetto, è anche possibile sostenerci a distanza, con una donazione a

Le Radici e le Ali ONLUS
Banca Popolare Etica
Codice IBAN: IT84S0501801600000000137606
(utile è che nel versamento risulti la causale: DONAZIONE, che da diritto ad una piccola detrazione fiscale)

Pranzo popolare domenica 19 ottobre

 


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: