Archive for the ‘Sportello legale’ category

CHI CREA LA CLANDESTINITÀ?

3 maggio 2010

L’ultima sanatoria per soli colf e badanti si è dimostrata una truffa.
Migliaia di persone costrette a lavorare in nero non hanno potuto regolarizzare la loro situazione perché facevano altri tipi di lavoro (operai, muratori, ecc).
Il problema del lavoro nero rimane e non è responsabilità degli immigrati, ma di un governo che non vuole risolverlo.
La sanatoria truffa è servita solo a riempire le casse dello Stato!
E ora molti degli immigrati che hanno fatto la sanatoria se la vedono rifiutare anche per motivi inizialmente non previsti dalla legge.

CHI CREA LA CLANDESTINITÀ?
Migliaia di lavoratori immigrati da anni residenti in Italia, rischiano di cadere nella clandestinità.
La situazione di crisi aumenta la disoccupazione e molti immigrati, che stanno rimanendo senza lavoro, si troveranno con un permesso di soggiorno che scade dopo soli sei mesi senza possibilità di rinnovarlo.

CHI CREA LA CLANDESTINITÀ?
È arrivato il momento di reagire. È giusto che tutti gli immigrati presenti sul territorio italiano abbiano un permesso di soggiorno, perché sono persone che lavorano e contribuiscono allo sviluppo di questo paese.
Non è giusto che i lavoratori immigrati siano penalizzati dalla crisi quindi è giusto esigere una proroga della validità dei permessi di soggiorno.

COME REAGIRE A QUESTA SITUAZIONE?
Innanzitutto mobilitandoci TUTTI contro questa ingiustizia.
Gli immigrati e immigrate che subiscono sulla propria pelle questa situazione.
Gli italiani e le italiane che non vogliono avvallare questa truffa legalizzata.

Invitiamo tutti alla
ASSEMBLEA CITTADINA
VENERDI’ 7 maggio ORE 19

presso circolo Arci Corvetto
via Oglio 21
MM3 Brenta-Corvetto

I Cittadini Colorati

Scarica la locandina

Assemblea Pubblica

19 maggio 2009

Maiale_razzismo

“PACCHETTO SICUREZZA”

COSA PREVEDE E CHI CI GUADAGNA

Il governo ha fatto approvare alla Camera il cosiddetto pacchetto sicurezza e spinge per arrivare all’approvazione definitiva al Senato entro fine mese. Reato di clandestinità, istituzionalizzazione delle ronde, prolungamento dei tempi di detenzione nei CIE, necessità del permesso di soggiorno per tutti gli atti di stato civile, permesso di soggiorno a punti, eliminazione del divieto di espulsione per i conviventi con parenti italiani di terzo e quarto grado, maggiori difficoltà per i ricongiungimenti familiari, idoneità alloggiativa per il cambio di residenza e registro per senza fissa dimora sono alcuni dei punti previsti. Il governo sceglie ancora, come modalità di “gestione della crisi”, la criminalizzazione degli immigrati per nascondere le vere responsabilità e fornire a chi vive un peggioramento concreto delle proprie condizioni di vita un capro espiatorio su cui scaricare la propria frustrazione. Così facendo aumenta il grado di ricattabilità degli immigrati presenti in Italia, spingendo ulteriormente i lavoratori sul terreno della guerra fra poveri e della competizione al ribasso su salari e diritti. Ne parliamo:

VENERDI’ 22 MAGGIO – ORE 21.00

ASSEMBLEA PUBBLICA

presso i locali dell’associazione

interverranno:

l’avvocato Enrico Belloli di Milano Citta’ Aperta;
Carolina Balladares dell’associazione Terra Nuestra.

organizzano:

Milano Citta’ Aperta
Le radici e le ali ONLUS

info:
territorio.milanocittaperta@gmail.com
http://milanocittaperta.wordpress.com

SPORTELLO GRATUITO DI CONSULENZA LEGALE

2 marzo 2009

Inizia lo:

SPORTELLO GRATUITO DI CONSULENZA LEGALE
FREE LEGAL ADVICE POINT
GUICHET GRATUIT DE CONSULTATION LEGAL
VENTANILLA DE ASESORAMIENTO LEGAL

VENERDI’ – FRIDAY – VENDREDI – VIERNES

dalle ore 20:00 alle ore 21:30
from 8:00pm to 9:30pm
de 20:00 à 21:30
desde las 8:00 pm a las 9:30 pm


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: